Alberto Bonotto Rappresentanze: Seguin moreau Oenostave
Alberto Bonotto Rappresentanze
  1. Alberto Bonotto Rappresentanze
  2. >
  3. Barrique e fusti, botti e tini, prodotti alternativi
  4. >
  5. Seguin Moreau Oenostave
Torna indietro
Seguin Moreau Oenostave
Descrizione
OENOSTAVE® è una gamma di strumenti enologici che permettono ai vinificatori più esigenti di assicurare personalizzazione e redditivita in modo ripetibile.

LA GAMMAOENOSTAVE®
  • SEGUIN MOREAU propone due modelli OENOSTAVE® che consentono di rispondere a diversi obiettivi con una regolarità eccezionale:

    OENOSTAVE® 7mm permette d’affermare la personalità dei vostri vini:
    . Rovere sessile per l’eleganza e la struttura.
    . Rovere bianco per sensazioni dolci e golose (da solo o in sinergia col rovere sessile).
    Un tempo di contatto da 2 a 4 mesi è in genere sufficiente per raggiungere questi obiettivi.

    OENOSTAVE® 18mm: frutto di numerosi lavori di sperimentazione, questo modello è concepito per apportare progressivamente dolcezza ai vini più concentrati.
    Un affinamento da 4 a 6 mesi permette di approfittare appieno di questa doga dalla complessità unica.
  • Attrezzature all’avanguardia della tecnologia consentono di condurre con estrema precisione due programmi di tostatura specifici. Questi sono stati convalidati dalla ricerca SEGUIN MOREAU allo scopo di ottimizzare, per ciascun modello, una combinazione specifica di composti estraibili, ripetibile ed adeguata ai vostri obiettivi:

    Tostatura M: per un optimum di complessità aromatica privilegiando il rispetto del fruttato e la dolcezza in bocca.

    Tostatura M+: per favorire l’apporto dei composti derivati dalla tostatura (note di caffè, vaniglia e spezie). Da utilizzare per obiettivi specifici o in combinazione con la tostatura M per orientare il profilo del vino verso una maggiore dolcezza.
IL MEGLIO DEL ROVERE

OENOSTAVE® è ottenuto dalle stesse procedure di selezione e di stagionatura dei legni destinati alla fabbricazione delle barrique SEGUIN MOREAU:
  • Rovere sessile di Alta Fustaia, per note di legno complesse che accompagnano il frutto del vino, un aumento di volume senza eccessiva struttura per mantenere l’equilibrio in bocca;
  • Rovere bianco americano dalle foreste del Midwest e degli Appalachi, per favorire un’espressione aromatica più intensa (frutta matura, boisé dolce), il volume e la piacevolezza in bocca;
  • Stagionatura proattiva adattata ad ogni essenza per rivelare il suo potenziale enologico.
Schede tecniche
Richiesta Informazioni
Privacy Policy
@ 2020 All rights reserved. - Credits: Nolita Crazy Lab - Privacy Policy